السبت، 19 نوفمبر، 2011

tempio di Philae

L'isola di Philae, è un'isola nel mezzo del fiume Nilo, uno dei più forti fortificazioni lungo il confine del sud dell'Egitto, e separa il Nilo in due canali Maackstan ad Assuan era il Tempio di Philae e spostato dalla sua posizione originale sull'isola di Philae è stato raccolto sull'isola di Ojeljka sulla scia della Grande Diga

Il nome è dovuto alla Vilay elefanti o la lingua greca che significa che il (caro) o (granuli) Il nome arabo a lei che lui (Anas esistono), la proporzione del mito una volta nella storia delle Mille e una notte Il nome degli antichi egizi e copti è Bilak o Balakh

  Mezzo per ridurre o alla fine è stato l'ultimo ad i confini dell'Egitto a sud. E una serie di culto dedicato al culto della dea Iside, è che l'isola conteneva i templi di Hathor e Amenhotep, e di altri templi

 Templi costruiti, "elefanti" in origine al culto della dea "Iside
In tutti i secoli, gli elefanti hanno guadagnato un posto speciale nel culto al punto che una folla di seguaci che erano culto incontro di far rivivere la storia della morte di Osiride e inviato
Il grande tempio fu costruito durante il terzo secolo aC, è stata seguita da i templi di Amenhotep Erssanovas e Il tempio di Hathor è l'impatto ultima grande del tolemaico e la costruzione è stata completata prima della fine dell'anno 116 aC dal secondo Aiorgits Btalma ha aggiunto altre iscrizioni per gli elefanti, che è uno dei capolavori del tempio.

  Dall'Egitto, il culto di Iside dei diffuse in Grecia ea Roma e in varie parti dell'impero, anche quando l'applicazione della dominazione romana in Egitto, i governanti cercarono di bellezza dell'isola ha il Santo Imperatore Cesare Augusto costruì un tempio nella punta nord di elefanti nel IX secolo aC. Il Tibirius e altri hanno aggiunto edifici e le iscrizioni, come Claudio costruito Adriano e Traiano e di Diocleziano e di nuovi edifici sull'isola ha continuato a lavorare fino al IV secolo dC.

L'intensità del controllo del culto di Iside sull'isola di Philae ha portato all'estensione del culto per molti secoli a dispetto del decreto dell'imperatore Teodosio I, rilasciata nel 391 dC, che costringe la religione cristiana in tutto il RUMENO impero nel 550 dC, sotto il regno di Giustiniano è arrivato il cristianesimo sull'isola elefanti e ha iniziato una nuova pagina della sua storia. Una nuova società e di essere un cristiano sull'isola di Philae e la sala trasformata colonne che devono essere idonei per la pratica della nuova religione. Le pietre sono state prese da alcuni degli effetti di costruire chiese cristiane sull'isola. Il nuovo villaggio si sviluppò intorno al tempio di Iside

Quando l'islam è venuto, era considerato un baluardo rappresentato elefanti in uno dei leggendari storia delle Mille e guadagnato il nome di Anas, dopo essere stato nominato un eroe di queste storie, storie di Mille e una notte

Questo tempio dedicato alla dea Iside, che è stato inondato dalle acque del Nilo è stato diviso e ri-assemblati in una nuova posizione sull'isola di Ajeljka una distanza di circa 500 metri dalla sua posizione originale sull'isola di Philae e comprende edifici del tempio di Hathor e il visitatore può vedere la luce e il suono di notte, che offre una varietà di lingue

Egitto faceva parte delle parti prospero dell'impero divenne un rumeno ricco destra è stata costruita in diverse città nuova, gli stabilimenti più famosi in Egitto in epoca romana, il letto del cosiddetto faraone qualsiasi chiosco di Traiano e l'impatto sull'isola di Philae è stato costruito dall'imperatore Traiano, il governatore romano

I valori di un gran numero di templi, sull'isola di "elefanti" Forse il più antico dei templi risalenti al regno di re Tutmosi III nel IV secolo aC, costruito il Re "Nakht NPF" (378-341 aC). E un enorme tempio fu costruito sul suo impatto ", Tolomeo Veladlv (III secolo aC) il grande tempio, e fu seguito da molti dei re tolemaici e dai governatori dei Romani fino a quando l'isola affollata di templi di Philae, il più noto è chiamato la "camera del faraone
Vi è anche un gran numero di statue dei re dell'antico Egitto su un'isola

Indietro rovine il primo sull'isola di Philae al regno del re Taharqa (famiglia e Venti quinto e il Tempio di Iside, uno degli effetti più grandi e importanti nel gruppo dei templi, piccoli e grandi sull'isola di Philae e al funzionamento di questo tempio è circa un quarto dell 'isola, tra gli altri effetti sull'isola di Philae limitata "Nkhtnpo prima (famiglia trenta e due file di colonne di epoca romana e il Tempio di greco Erassanovas - tempio romano di Mandolees (di epoca romana), e il Tempio di Amahotb (dal periodo tolemaico, ed i templi più importanti di piccole dimensioni che circondano i templi del gruppo, il grande tempio di Hathor (periodo tolemaico) e vano Traiano

Stato rimodellato Ajeljka Island, che si trova a una distanza di 500 metri dal luogo dell 'isola di Philae - e trasferito al vari templi dell'isola di Philae e l'isola sommersa di Philae così simili.

Poiché il completamento della diga di prima Assuan nel 1902 e le acque del Nilo che circonda l'isola di la maggior parte dell'anno Philae, nell'isola con tutta la sua scorta di preziosi antichi templi, le cabine, le colonne, e cancelli faraonico, che incarna tutti gli stili architettonici rumeno - greci e faraonico.

Il Nkhtnpo che è uno degli ultimi re d'Egitto ha costruito il tempio originale sull'isola di Philae nella prima metà del IV secolo aC, e dopo di lui venne il Tolomei, che ha governato il paese per 300 anni e abbracciato il culto di Iside, che completa l'tombe private sull'isola.

Ciò ha portato a costruire la diga di cambiare la situazione radicalmente per la considerazione che l'isola si trova tra la nuova diga e la diga vecchia, diventerà parzialmente sommersa, ma tutto l'anno.

Inoltre, il sorteggio giornaliero di acqua per azionare le turbine che generano elettricità può significare la presenza di increspature andare in quasi 3 metri dal livello dell'acqua che a sua volta porta alla distruzione delle pietre in modo rapido e poi il fallimento di trovare una soluzione a questo problema avrebbe portato a questa isola galleggiante Khlapt lungo la vita dei turisti alla scomparsa dalla mappa.

 Quando il problema è stato messo Isola Philae come un problema urgente, la risposta alla campagna di Nubia, determinazione un rapido Maeks comunità internazionale per salvare questa area di bellezza e importanza storica di questo problema e quindi salvare gli elefanti non sono stati o meno come salvare quanto un patchwork

Tuttavia, dopo aver studiato i risultati di questo progetto ed in particolare l'impatto delle acque artesiano sugli effetti del progetto e quello che richiede grandi spese, gli esperti suggerisce anche un altro progetto presentato dal governo egiziano, questo progetto si propone di trasferire gli effetti per l'isola di Ajeljka

 Iniziato il processo di elefanti risparmio nel 1972, quando le navi iniziarono Piles può installare l'acciaio primo piatto, da tra il 3000 bordo e sul fondo del Nilo, al fine di ottenere una diga provvisoria per tenere l'acqua in tutta l'isola e ci sono voluti due anni per informare l'isola da due file di lunghezza pali ad incastro di 12 metri, e all'interno di questo spazio è stato versare una miscela di acqua e cave di sabbia lavata in cascata ad una distanza di 5 km, sono state collegate a questa miscela in tutto il lago attraverso i tubi, sono stati autorizzati a perdita d'acqua, lasciando la sabbia per sostenere l'acciaio contro la pressione del lago, e quindi sfuggire cintura completa il giro dell'isola

      

ليست هناك تعليقات:

إرسال تعليق