الثلاثاء، 15 نوفمبر، 2011

rumeno impero

Rumena antica civiltà profonda nella storia
Impero rumeno è un termine chiamato la fase successiva della Repubblica di Romania, che ha governato Roma, è l'evoluzione del potere politico di Roma, è stato caratterizzato dalla fase del dominio imperiale di Roma in quel periodo di regime autoritario, è stato dietro il dominio imperiale di 500 anni di dominio repubblicano di Roma (510 aC M -. Secolo aC), che era stato indebolito dal conflitto tra Gaio Mario e Silla e la guerra civile di Giulio Cesare contro Pompeo

, Non c'è una data specifica illustra il passaggio di Roma dalla Repubblica all'Impero, ma può essere considerato l'inizio dell'impero rumena dall'inizio della nomina di un dittatore Giulio Qaasir sempre a Roma nel 44 aC. M, nella fase vinta da Ottaviano ed erede di Giulio Cesare nella battaglia di Azio (32 31 settembre aC), così come la concessione del Senato romano onorifico di Ottaviano onorifico e l'etichetta (agosto Grande) in (16 giugno 27 aC) ..

 Romani sono le persone in viaggio, forse dell'Est Europa o in Asia e poi trasferita per le isole d'Italia dal XII secolo da secolo e fondò la città di Roma antica, e poi lavorare le persone per organizzare e sviluppare la sua sociale politico, militare, e cominciò l'espansione graduale e le fondamenta dello Stato ha preso il controllo in prima istanza su penisola italiana e poi ampliato questo paese e ha preso il controllo di gran parte del mondo antico e divenne propri confini una vasta diffusione delle Isole Britanniche e le coste d'Europa, l'Occidente atlantico in Mesopotamia ed il Mar Caspio costa orientale e l'Europa centrale a nord delle Alpi e al-sahariana e il Mar Rosso a sud, e quindi era un esempio il concetto di università statale (Universal Stato) la natura coloniale e durò fino al V secolo dC, in cui le tribù germaniche erano in grado di controllare le province dello stato rumeno nel 476 dC

Non vi è alcuna documentazione o prove per determinare la venuta storica dei romani per la penisola e formate altre città italiane di Roma, ma gli storici si basano su un insieme di miti e racconti tramandati da coloro che hanno studiato la storia antica attraverso i secoli. E sottolinea le scoperte archeologiche e documenti storici e fatti per stabilire il piccolo villaggio era di circa il primo conflitto tra i due fratelli Rommelius e Remo sulla fondazione della città di Roma e il secondo conflitto tra il riservatezza in anticipo, e il suo Aimlius padre per la sorte della madre dei bambini Faqamt gettò i due gemelli nel fiume Tevere, e viene detto anche che i gemelli hanno lupus bambini per più di una settimana . e poi sono stati trovati patrono tendeva l'area e versato direttamente alla moglie, dove far apparire anche raggiunto l'età di 18 relativa Roma al suo fondatore Romolo e si autoproclamò il re del primo re di Roma e le zone circostanti, e ha scoperto che una serie di re, la numerazione sette governato Roma. I romanzi che Romolo focalizzato attraverso l'istituzione dello stato ha aspetti militari della strategia è questa:

· Gestione dei terreni circostanti Roma.
· Fondata le prime regole delle leggi rumene e religione.
· Ampliamento e il controllo delle regioni vicine e confinanti.
 Cadere la rivoluzione popolare romano re tiranno Tarllenius considerato dai Romani nel 509 aC. M frangente un ruolo chiave nelle loro politiche, sociali, economiche e chiamarono la gloria e che è stato dopo una serie di eventi politici e militari che restano misteriose fino ai giorni nostri, e ha raggiunto il popolo romano alla nuova organizzazione del potere in Roma, e da tale data inizia il vero processo di costruzione dell'impero rumeno, hanno cercato di espandere geograficamente, dove hanno messo in mente l'obiettivo fondamentale è limitato alla espansione geografica della forza militare, politico, economico,

E visto che questo è il modo migliore per realizzare le aspirazioni di questo giovane Stato, e hanno iniziato le guerre come conquiste tribal Ltd. volta a soggiogare le tribù e le famiglie che circonda Roma, e che è stato attraverso gli stadi della Prima Repubblica, che ha fondato il rumeno Impero, e poi cominciò a fase della Seconda Repubblica che ha visto la trasformazione del paese che emerge dalla forza latino nella penisola italiana alla forza militare globale colpite Pmaaijeri e incidere al centro del mondo antico (il Mediterraneo) e in questa fase è finita la guerra di Roma nella penisola italiana, e ha iniziato le guerre dei Romani con i Fenici (Cartaginesi), che era la città di Cartagine, che si trova in Nord Africa il loro capitale, è stato nominato le guerre puniche, le guerre

 Il conflitto ha cominciato - romano cartaginese fondamentalmente come uno spot e poi prendere le componenti militare e fu il primo contatto tra le parti quando i Romani occuparono l'isola della Sicilia nel 264 aC M e considerato Cartaginesi questa invasione incidere direttamente ai loro interessi economici, politici, e questo incidente è stato l'inizio della guerra tra Romani e Cartaginesi, che ha continuato a in 241. aC. m.
 
Nel guerre puniche due parti hanno combattuto una serie di battaglie di terra e di mare per risolvere alcuni di loro e rimase l'altro senza risultati decisivi, ma la maggior parte della risoluzione delle battaglie dei Romani e soprattutto le battaglie terrestri, le battaglie navali sono stati spesso i risultati delle Qirtagiyn dove la maggior parte delle loro truppe liberamente a differenza dei romani che erano le loro forze a terra

Ha ottenuto la prima vittoria Romani quando ha trascinato i Cartaginesi dalla Sicilia nel 241 aC. M, e poi rispettare per sbloccare la romana Mokhtarius Marcus Digaulos sconfitta della flotta Cartagine nel 256 aC. M. Questa è stata la battaglia la prima battaglia navale combattuta dall'esercito romano, ma i Cartaginesi non ha che fare con Romano e hanno deciso il loro leader in questa epoca di Annibale tempo continuano a estendere la portata del controllo sulla costa cartaginese della Spagna è arrivato a Marsiglia determinato a invadere il territorio italiano da Nord Ovest.
 
  E cominciò la campagna Cartaginesi ai Romani nuovo, e qui l'equilibrio di potere inclinato contro Roma Dopo più di dieci anni di continue guerre con i nemici di diversa tutte le direzioni della campagna penisola italiana tranquilla di Annibale studiato e preparato il suo bene e non diventerete come la punta di diamante di fronte alle aspirazioni del rumeno, tanto più che la questa campagna è apparsa con l'emergere di una serie di partiti ostili ai Romani e divenne lo stato rumeno nella paura di alleanze che possono minacciare l'esistenza del loro stato

 vittorie di Annibale
Annibale era in grado di raggiungere una serie di vittorie della Qirtagiyn Romani sono:
Vittoria · Oltre l'esercito romano nella battaglia di Canne Kani.
· Cattura di Saontom alleato di Roma.
· Tagliare Trribia River.
Tale periodo è stata un'alleanza tra il re macedone Filippo V e Annibale contro i Romani, e ulteriormente aggravata dalla separazione di Siracusa in Sicilia per l'autorità centrale a Roma e Roma diventa qui sull'orlo della sconfitta

.la sconfitta di Annibale
Ci sono state molte sconfitte ragioni cartaginese, tra cui:
· La capacità di leader per affrontare le difficoltà dei romani e compostezza tranquilla.
· Frutto l'esperienza di una successione di combattimento militare il più presto possibile.
· La sopravvivenza della maggior parte degli alleati latini di Roma, a lei in tempi di crisi.
· Non arrivo degli aiuti e rifornimenti per le forze di Annibale di Cartagine.
· Il governo cartaginese soffre di divisioni e corruzione, che ha portato al fallimento per sostenere la campagna Alhanibalah.
· La maggior parte della Army (Annibale), della Cavalleria, ed è stata questa arma efficace in combattimento e in rapida evoluzione, ma è sufficiente per le operazioni di assedio e occupazione di suolo.

 Questi atteggiamenti e le influenze sfruttate dai Romani che ha riaperto l'organizzazione dei loro eserciti e pubblicato su vari fronti e hanno una serie di campagne che hanno portato al restauro di tutte le città di Siracusa e Gaby, e Romani ha deciso di aprire un fronte in Spagna ad assediare le forze di Annibale e prevenire rinforzi di raggiungerla.
 
Truppe rumene hanno inflitto la sconfitta delle forze cartaginesi nella battaglia di Ailiba Ilipa in Spagna e nel frattempo è sceso re macedone Filippo V di alleanza con i Romani ad Annibale Vsay sua riconciliazione.
 
.Ha guidato la romana Mokhtarius Sibiu esercito di 25 mila uomini di fanteria Madamin Balkhialh e tagliare il Mediterraneo, il suo modo di Cartagine, e ha insistito a chiamare i Cartaginesi di Annibale dalla Spagna a guidare l'esercito cartaginese, ei due eserciti si incontrarono nella battaglia di Zama, che sconfisse i cartaginesi. Dopo questa sconfitta, il Trattato si è tenuta in cui entrambe le parti hanno convenuto che:
· Rende omaggio ai 50 anni Cartaginesi.
· Ridurre le navi cartaginesi a dieci navi.
· Non per lanciare una guerra al di fuori dell'Africa senza il consenso di Roma.

I risultati del controllo della vittoria romana sul litorale rumeno della Spagna e del sud-est della Spagna è stato diviso in due distretti sotto il nome di Spagna, vicini e lontani Spagna.
A seguito del completamento del cartaginese allontanare la minaccia attenzione si è concentrata a est e i romani stanno pensando di prendere il regno di Macedonia e ha già dichiarato guerra su di loro e sono stati obiettivi sono:
 
· Ridurre o eliminare l'influenza di Macedonia in Oriente.
· Gestione delle isole nel Mediterraneo orientale a causa della sua grande importanza in termini di navigazione e del commercio.
 
· Accesso al territorio del Regno del castello di prua, che era controllata in parte dell'Asia Minore e Siria settentrionale

.Ha lanciato i romani una serie di battaglie che si è conclusa l'occupazione del macedone terrestre in the Middle è stato il controllo della Grecia, della Grecia, e dalla fine della guerra ha allargato i confini del rumeno dalla Spagna a ovest fino alla costa occidentale dell'Asia Minore a est, oltre alla terra cartaginese in Nord Africa, e diviso questo vasto territorio al sette province legate al governo centrale di Roma.
 
Dopo queste vittorie diventa lo Stato rumeno è una superpotenza difficile da conquistare e controllare il destino del mondo antico orientale e occidentale, e in questa fase è iniziata la storia di Roma è in fermento con i nomi di dirigenti e leader del vittorioso ed è diventata la classe dirigente influire sul corso degli eventi a Roma e all'estero, e dopo il periodo di riposo che ha seguito la guerra era un preludio ad una nuova fase del vasto conquiste rumeno, e ha iniziato il processo di espansione per andare verso l'imposizione del sistema imperiale è stato fatto in due turni

· Primo Impero è entrato nello Stato rumeno una fase cruciale nuovo della sua storia, la fase dell'impero, è diventata una Ottaviano leader del primo imperatore di Roma e continuò i suoi quasi 40 anni durante i quali l'estensione del controllo d'Egitto dopo la sconfitta di Cleopatra nella battaglia di Azio Marina, e resti del gallico Francia , e ha cercato di invadere la Germania interno Fanahzm Taotberg in posizione e spazzato via l'intero battaglione rumeno e il numero era 25 mila combattenti e tornò a Roma, il leader sconfitto Pharos. E le fondamenta della Ottaviano Impero ceppo noto come tasso di ceppo Jawlianih allo zio Giulio Cesare.

Secondo Impero in questo periodo ha cominciato a diffondere il cristianesimo in tutto l'est dell'impero, ma la religione ufficiale dell'impero era un pagano nelle sue origini risalgono alla religione greca

 Iniziato il conto alla rovescia per la vita dello Stato rumeni l'anno 235 dC l'anno è stato aumentato gravi disordini politici e sociali si inasprì dopo che gli attacchi esterni, soprattutto dalle tribù germaniche e il ritorno dell'influenza dell'impero persiano a est, che ha avuto l'Armenia dalle mani dei romani ha preso il controllo del territorio della Mesopotamia e marcia l'esercito persiano ha invaso Antiochia, in Siria non poteva romani respinto anche venuto l'imperatore Diocleziano Diocleziano, che è considerato il fondatore dell'impero del terzo e riuscito a ripristinare il potere di assegnare a quattro persone condividono il potere, un sistema conosciuto come il quartetto di potenza ha continuato a lavorare con questo sistema fino a 305 metri e poi seguita una lotta per il potere continuò per tutto il periodo di 306-313, che salì al trono dell'imperatore Costantino, che considerato il suo punto di svolta nel percorso dell'impero rumena

  Durante il secondo e terzo secolo, ci sono stati tre crisi insieme, e ha minacciato il crollo dell'Impero Romano: invasioni esterne, le guerre civili interne e la debolezza dell'economia. Nel frattempo, la città di Roma è diventata meno importante come centro amministrativo dell'impero romano. La crisi del III secolo ha mostrato falle sistema omogeneo di governo che ha fondato per gestire l'Augusto dell'Impero romano. Inserisci i successori di alcuni emendamenti, ma gli eventi chiarito che uno standard nuovo mondo è un sistema più centralizzato richiesto.

Divisione dell'impero iniziata nel fine del III secolo da Diocleziano nel 286, è stato progettato per controllare efficacemente l'Impero Romano Impero rumeno Banca (Impero Romano d'Occidente) si riferisce alla parte occidentale dell'impero romano, l'altra metà dell'Impero Romano oggi è stato conosciuto come Impero Romano d'Oriente, e ampiamente conosciuto come l'Impero Bizantino
 
Dipartimento di Teodosio I (detto anche "il Grande") dell'impero romano ai suoi due figli Arcadio a Romano d'Oriente con la sua capitale a Costantinopoli e in Occidente Onorio con la sua capitale a Milano

:Durante la lotta per il potere ha visto il caos stato rumeno senza precedenti nella competizione era in mano le redini dell'impero tra i sette uomini che sono Massimiano e Galerio e Maxntios e Maximenius Daya e Licinio e Costantino, oltre a Dumitius Alexander, che ha annunciato la sua scissione in Africa, e tutti cominciarono a crollare, lasciando solo Licinio, che aveva il controllo della eastern regioni e Costantino, che aveva una forte e dominato le regioni occidentali, e due hanno raggiunto un accordo sulla coesistenza e il riconoscimento di ciascuna delle autorità e controllo sulle aree governato da, e ha continuato questa tregua, circa dieci anni, e nel 324 Saddam firmato tra i due uomini in un Adraanuel battaglia che ha vinto dove Costantino e questa vittoria le forze truppe Costantino a caccia di Licinio in Asia Minore e fu in grado di Costantino l'arresto del suo rivale e la sua esecuzione fu Costantino fu unico imperatore di Roma. hanno contribuito a Costantino per fornire la libertà per i cristiani di Roma eseguendo l'Editto di Milano che ha dato la libertà cristiani di culto ha preso alcune misure che riguardano lo stato tra cui:

· Ripristino, per lo Stato.
· Le riforme da lui ritenuto necessario.
· Conversione al cristianesimo la religione ufficiale e la mente dello Stato rumeno.
· L'istituzione di una nuova capitale del suo stato nel Bezntyum sulle rive del Bosforo e chiamato nueva roma qualsiasi nuova Roma fu in seguito conosciuta come Costantinopoli.

Vale la pena ricordare; Alhohenstauffineh quel periodo sono stati associati con il feudalesimo finale TFT in Germania, e il crollo della sovranità tedesca in Italia. Se abbiamo cercato di Nstqrye Data Impero ROMANIAN seguenti attraverso eventi, ci siamo resi conto che il periodo storico è stata una lotta tra il Alhohenstaoven imperatori ed il papato, ma se sono passati questi eventi sullo sfondo lontano ci sembrava davvero un conflitto tra due concezioni dello Stato di uno, due politici e spirituali, e questo è stato il risultato inevitabile del concetto di più profonda e più ampia di quanto non fosse per lui fratricide Enrico IV e Gregorio VII, in modo che le due parti sia diventata l'accusa porta il pieno universale

     

ليست هناك تعليقات:

إرسال تعليق