الخميس، 17 نوفمبر، 2011

Religione e di culto in epoca dei Faraoni

La religione è un fenomeno sociale creato dal primo uomo sotto l'influenza e associazione con alcune delle forze della natura e delle manifestazioni, e di dover avvicinarsi ad un Alastzadh obiettivo di beneficio o di riduzione del danno, questo non era più vicino alla parte superiore basato sulla devozione ad esso e consacrati, e rappresentavano le forze della natura nel sole e la luna e il cielo e la terra, vento, ecc, le manifestazioni sono state dal suo ambiente, ed è in animali domestici o selvatici, uccelli, alberi, piante, e quindi c'erano molte divinità diverse, e in sostanza

Gli antichi egizi sentire la presenza di queste forze e migliorare il loro impatto sulla, gli effetti di alcuni dannosi ed alcuni benefici, ma quando ha scelto alcuni di loro di santi, perché io penso che sia un qualcosa di forte balena e divina in sé, nel senso che la forza di provenienza sconosciuta può scegliere questo animale di materializzarla. Tuttavia, l'egiziano non venerare questa agenzia animale, ma ha scelto di modellare uno per questo scopo, per esempio, Abd al-Baqara "Hathor" Il Coccodrillo "Sobek", ma non ha trovato nulla di male al macello la mucca per nutrire la sua carne e utilizzato in campo o uccidere alligatore per legittima difesa

 Si è formata quando l'antico Egitto sono due degli dei: gli dei dell 'universo e gli dei locali, e gli dei sono locali, che ha svolto un ruolo chiave nella dottrina della vicinanza ad esso e colpiti dalla diretta e ogni territorio ha il suo idolo

E continuò il caso fino a quando il paese unito sotto un unico re, e apparve un terzo tipo di dei. Idolo di Stato che era in origine una divinità locale, il sovrano del suo territorio e di imporre la propria sovranità sull'Egitto nel suo complesso, e inevitabilmente gli Egiziani santificare tutti per il suo idolo, l'idolo diventa così l'intero paese

Religione egizia è stata caratterizzata da rituali ambiente calmo, tranquillo influenzato dalla natura degli egiziani, che hanno aiutato gli antichi Egizi a pensare di conoscere i segreti del mondo in cui vivono e si chiede come sono creato la terra e l'inizio della vita e ciò che potrebbe essere il cielo e le stelle. Questo ha portato alla presenza di molti della teoria della creazione dell'universo ad Heliopolis e nella Memphis In Ashmunein

Gli Egiziani considerano il loro dio, e quindi ha dominato tutti gli affari del governo, era la sua parola è legge, ed è l'unico mediatore tra il popolo e il mondo degli dei, un sacerdote è anche il più grande di tutti gli dei

Gli Egiziani costruirono templi enormi di vari dèi, e dove il servizio affidato ad un numero di sacerdoti, la loro missione era il loro idolo e si prendono cura dei rituali del suo tempo è diverso. Siamo convinti che gli dei egiziani come gli esseri umani mangiano e bevono e sposano e hanno figli, il che significa che sono andati ad adorare il Dio incarnato nella statua o il suo animale che simboleggia la

La divisa Egitto in epoca faraonica a 42 di 20 South County e 22 al nord, ognuno con una santa trinità costituita da una dea locale nella regione e di sua moglie (la dea), e il Figlio.

A Luxor ci fu "Amon" e la morte "e" Khonsu ". Il Memphis c'è stato un" Ptah, "e" Sekhmet "e" Nfrtm "di ciò che è conosciuta come la dea delle regioni locali della dea dello stato formale è il re dea locale sarà di loro boicottaggio dei re d'Egitto. troviamo "Amon", divenne la divinità ufficiale dell'Egitto nell'era dello Stato moderno. Ptah era un dio sia formalmente in Egitto nel Regno Antico

Ci sono dei dell'universo del grande sole "Ra" e la luna, "Aah", e c'è anche una dea "Nota" del cielo e il Signore "spettacolo" del cielo e "Jeb" Signore della terra. E che alcuni di loro avevano un culto per terra, i templi, i sacerdoti, come "Ra", ma gli altri non sono stati lo adorano a terra o templi o sacerdoti.

La natura del lavoro di sacerdoti o chierici di essere a metà tra gli dei e la gente, erano un alto profilo e molto potente di grandi dimensioni, permettendo loro il controllo della società egiziana di tutti i gruppi del luogo egiziani meno una classe popolare che è venuto a re se stessi, portando loro un elevato status eccelleva in alcuni casi, lo stato del re sono a loro volta in alcuni anni a controllo in materia di stato e sono soggetti a dei Re per il loro potere e Abdlonhm come è successo dopo l'era del re, "Tutankhamon", la tradizione di un comandante militare al trono d'Egitto, che non è imparentato con la famiglia reale o prendere alcune delle quali di governance come è accaduto durante la famiglia quinto dopo la comparsa di culto del sole e l'intensificarsi dell'influenza dei sacerdoti del dio "Ra"

 Oltre al culto di tipi dei minimi c'era anche un altro tipo di divinità, un dio per altro mondo o gli dèi della vita come dopo la morte, ci sono "Osiride, Signore del mondo o il Signore dei morti e l'ombreggiatura sotto le altre divinità del mondo degli altri e dei morti, come" Anubis "Signore del cimitero e" "casalinga Maat giustizia e altri dèi.

Per quanto riguarda l'antica credenza egiziana nella vita eterna dopo la morte, penso che la morte riguarda solo la carne esterna, ma lo spirito è lì, che forma il corpo del capo defunto di un uccello che volava nel cielo e c'è un "coniuge" e rimanere con il corpo nella tomba.

Il lavoro dei secondi egiziano Yahia per preservare il corpo e fornire cimitero Balthanit completa di strumenti, arredamento e cibo, con la credenza nell'immortalità nei campi di "Auxerre" Achillea ", un paradiso è stato paragonato al paese d'Egitto

   

ليست هناك تعليقات:

إرسال تعليق