الخميس، 17 نوفمبر، 2011

L'attività scientifica in Egitto islamico

Con l'entrata degli arabi in Egitto come conquistatori, ma dopo la cacciata dei Romani, troviamo che il popolo egiziano ha accolto favorevolmente la arabi musulmani in Egitto e la diffusione dell'Islam in Egitto chiamate per l'insegnamento in arabo per il popolo d'Egitto, che vuole entrare l'Islam, e ciò che colpisce è che il grande popolo con una civiltà antica cadere la lingua nazionale e sostituita la lingua araba espatriati è un evento unico non è successo con il popolo d'Egitto con qualsiasi stranieri, sia dai persiani o dei greci oi romani, e questo ha aiutato la diffusione dell'Islam in Egitto, dove trovò il popolo d'Egitto, la religione della tolleranza non passò molto tempo prima che l'arabo divenne la lingua nazionale del popolo Egitto musulmani e cristiani

Le moschee hanno svolto un ruolo importante nel movimento scientifico in Egitto durante il periodo islamico, oltre che il ruolo dei religiosi c'era un ruolo scientifico, diventando scuole moschee per insegnare lingua araba e l'insegnamento delle scienze religiose di giurisprudenza e l'interpretazione del Corano, ecc

E 'stato l'interesse dei governanti musulmani in Egitto, la creazione di grandi moschee, come la Moschea di Amr ibn al-Aas e Ibn Tulun, Al-Azhar, il governatore e sultano Hassan, che divenne noto come il titolo della Jama Masjid, una moschea e una scuola per studenti provenienti da diverse parti della terra e corse governanti di istituire scuole e scuole coraniche con cura per gli studenti di queste moschee, scuole, e il conferimento di doni per loro per indurli a cercare la lezione, che ha arricchito i ricercatori egiziani nella scienza della religione e del mondo erano queste strutture come le università aperte a tutti coloro che volevano imparare dalla scienza, che continua per migliaia di anni Kgama Azhar 969 dC ad oggi il ruolo delle università nel corso della sua lunga vita, provengono da studenti di tutto il mondo per raccogliere la scienza e l'accesso ai lauree in teologia e altre scienze

L'adozione dei governanti in Egitto per l'impatto scienziati significativo a spingere molti di loro di eccellere e di eccellenza in vari rami della scienza in chimica, biologia, medicina e altri

Così come i governanti anche interessati alla creazione di biblioteche e di garantire l'acquisizione dei preziosi libri della Biblioteca Una delle più grandi biblioteche nell'era del Sultano pieno del periodo ayyubide castello e contiene oltre 68 mila volumi. Oltre alle principali biblioteche era ogni governante è pronto a creare una libreria collegata al palazzo è aperto a scienziati di studenti e ha inoltre incoraggiato l'istituzione di consigli, scientifico, letterario, ed era ciò che colpì il scienziati durante l'epoca islamica interesse dell'Egitto nel governanti un impatto significativo nelle enciclopedie scrittura, letteraria e storica, creando un lascito scientifico e morale abbondano nelle biblioteche del mondo, insieme a migliaia di manoscritti che non sono stati pubblicati fino ad ora per lo più

Non solo la creazione di scuole, scuole coraniche sulla città del Cairo da solo, ma anche diffuse nel nord e nel sud del paese. Questo ha aiutato la nascita di molti scienziati in varie branche della scienza hanno marciato sul loro modo di studiosi europei e il trasferimento delle loro scienze, conoscenze e giudicare il mondo, ora anche questi scienziati raggiunto questo livello di progresso scientifico

   

ليست هناك تعليقات:

إرسال تعليق