الثلاثاء، 15 نوفمبر، 2011

civiltà fenicia

Civiltà fenicia delle civiltà più importanti e antichi antica e ha una preziosa risorsa nella storia
Fenici gruppo semitico dei beni, un ramo dei Cananei degli Amaleciti. Abitavano le coste del Mediterraneo oltre 4000 anni aC. A intervalli specifici, ha dominato la maggior parte dei Fenici sulle isole del Mediterraneo, anche esteso la loro colonie di Cartagine nel Nord Africa per la Corsica e sud della Spagna. Greci chiamavano gli abitanti di questa zona Balfoanicos (phoinikies), il che significa Abannvsgiyn per il colore dei loro vestiti e Oqmsthm viola, che sono Almorks Besbaghtha noto di conchiglie marine.

Fenici è diventato famoso per il loro alfabeto e le loro scritti il più avanzato, che si basava sulle uscite delle lettere invece di scrivere come geroglifici e alfabeto pittorico e cuneiforme era fuori per ciascuno dei contemporaneo arabo, ebraico, greco e latino. E sarà probabilmente gli abitanti della costa della Siria, Libano, Tunisia e Malta hanno radici fenicie

Nonostante le numerose missioni archeologiche che hanno lavorato in tutti i siti antichi fenici, l'individuazione di questi siti non hanno superato gli strati di epoca bizantina, il rumeno, e in alcune località ai Fenici è stata segnalata da molte fonti storiche, babilonese, assira e faraonico e greco.
 
E ha convenuto che l'emergere delle città fenicie a causa di 4000 anni avanti Cristo. Gli storici sono d'accordo nel patrimonio di origine di loro hanno detto che è venuto dalle rive del Mar Rosso e alcuni di loro Erdjahm al popolo di Dilmun nel Golfo Persico. Tuttavia, essi hanno convenuto che i Fenici erano semiti Cananei dal cuore del figlio Sam di Noè e il loro collegamento con al-Tabari Balamaliq arabo estinto

La (64 aC. M 19 m) Strabone, geografiche romane, ha indicato le tombe nelle isole del Bahrein somiglianza di tombe fenicie, e che gli abitanti di queste isole Dzaúarham ricordare che i nomi e le città sono i nomi di Vinqah. Ha anche detto che in queste città fenicie strutture come le strutture. Le prove a sostegno di questa teoria, i nomi arabi nella zona orientale dell'omonima isola gli stessi nomi delle città stabilite dai Fenici sulla costa siriana. (Come ad esempio immagini), sulla costa dell'Oman, e (Jbeil) e l'isola di Arwad (Arwad è l'antico nome dell'isola di Muharraq in Bahrain e l'isola che è di circa Tarocchi nome della città Qatif, Beirut, Libano, è stato trovato effetti Patarrot e Qatif di fenicia molti

Come Jean-Jacques Biriby che ha iniziato dai Fenici alla costa Makran Shami, dove hanno costruito le loro città e hanno creato la loro civiltà, che hanno schierato nel Mediterraneo. Il Francis per un tempo l'autore di "Storia di Oriente antico" vede "Hanno preso il via carovaniera di Qatif al Gtefan valle e il monte Twaik in Neged e poi passato attraverso tatuaggi e Qassim Valhanakih Compreso marciare in strada che sono utilizzati dai pellegrini ogni anno [ha detto Ameen Rihani:.." Qual è il consenso di gli storici e gli archeologi che i Semiti fenicia, come gli arabi. Ma sono gli arabi in origine. Sfollati dalle spiagge sul araba orientale del Golfo Persico, di Qatif e Bahrain, alle coste del Mediterraneo in epoca antica "

  È venuto nella seconda parte del linguaggio degli arabi "... Sembra che (i Cananei, Fenici) di origine araba si sono trasferiti le antiche tradizioni che Zanoa delle case adiacenti al Golfo Persico alle coste del Mediterraneo
 
Henry ha detto che fuori Rawl ی nson fenicio (cananeo) della popolazione del Bahrain, Qatif nel Golfo Persico. Zanoa da lì alla costa del Levante per quasi 5000 anni. Origine araba, e loro nomi e non ci Veniqih Veniqih città come Tiro, Byblos e Arwad
 
L'storico arabo Abu Jarir al-Tabari (morto nel 310 AH / 922 dC) che "i Cananei, gli arabi sono anacronistiche e che Bonsabhm ritorno dei Giganti". Ibn Khaldun e per prendere tutti i Cananei Tabari: "... I Cananei erano i Giganti, che era stato schierato nel Levante e Mkouha". Egli ha anche detto: "Il primo re degli Arabi nel Levante, come abbiamo appreso dei Giganti". Egli ha anche detto: "Il TaSeenMeem e gli Amaleciti e Amim, Jassim di lingua araba

Dr. Pierre Zloaa (specialista nello studio del DNA ed un docente presso l'Università Libanese e regista americano del Medio Oriente nel Progetto Genografico) ha condotto uno studio recente nell'ambito del progetto progetto Genografico dell'Institute for National Geographic, che mira a studiare il movimento delle migrazioni di popoli storicamente. È stato in grado nei cinque anni per identificare un gene, un '"eredità" distingue il popolo della costa della Grande Siria chiamato il nome scientifico della J2 non è diverso dai geni del popolo della penisola arabica, ma concentrata sulla costa e intorno al Mediterraneo e si intreccia con diversi geni all'altro ciò che spiega i popoli accoppiamento insieme. Dice, "geneticamente qualsiasi scientificamente impossibile per dividere le persone che vivono in zone della civiltà fenicia.

 Q 99% dei bambini che portano un gene che J2 titolari sono arrivato a questa parte del mondo da circa 10 mila anni, cioè, con l'inizio dell'era di urbanizzazione (il passaggio da nomade a uno stato di residenza). E vissuto in questa terra e installare i loro villaggi e città, e alcuni di loro migrati in altre parti del Mediterraneo, dove ha costruito insediamenti là e dietro gli effetti e geni. J2 gene esiste in tutte le città utilizzate dai Fenici nel Mediterraneo da Cartagine verso la Sicilia e Malta ... Che risale la sua presenza nella regione al 2000 aC. "Lo studio sottolinea che i Fenici ei Cananei sono Tzmatan per un popolo. La ricerca è altro sottolineato la diffusione di U6b DNA aplotipi del mtDNA in diverse regioni dell'Europa settentrionale e occidentale, che indica la presenza di Fenici in quelle aree

Cananei si stabilirono sulla costa orientale del Mar Mediterraneo, che include <[Soeriao Libano e Palestina]> Attuale dal 5000 aC. M. Dal 1100 aC. DC, chiamato i Cananei che abitavano la costa a nord di Tiro Fenici fino alla costa alta della Siria, i Cananei, il Sud ha nominato Balvelstien.
 
Fenici stabilito città sulla costa occidentale del Mar Mediterraneo, è ancora oggi piena di tali immagini, e Arwad Ugarit, Sidone e Byblos, e altri.
 
Le città di Fenicia raggiunto il suo picco commerciale della sua gloria nel XIII secolo aC E 'stata la contatti includono aree marine del mondo antico e il tutto è pari a un alto grado di commercio
Nel fine del secondo millennio aC, continua a controllare l'Egeo al Mar Mediterraneo, permettendo al Veniqian di espandere il loro commercio in Marina. E disperse le loro navi e le loro colonie in tutto il Mediterraneo

Città fenicie diffusione nei tempi antichi, la zona costiera della città di Ugarit in Siria settentrionale (l'attuale Ras Shamra) a San Giovanni d'Acri nel nord della Palestina, una lunghezza di circa 322 km. Poi si stabilirono sulla costa orientale di Cipro, ricca di rame e pietre preziose, e poi l'abbondanza di grano e Khmurha e Ziunha, ma la sua metà tra due mondi. E costruito gran parte della costa negozi.
 
Sono state interessate, in settori di Cilicia, Tartous, e ci è venuto a Rodi davanti alla spiaggia. Si stabilirono nelle isole di Creta e "Alsaclad". Ma non sono più i Dardanelli nella costituzione delle colonie a causa della distanza. Anche se la loro convogli hanno raggiunto le coste del Mar Nero e l'Armenia.
 
Nel sud, la presenza dei Fenici, ma non stabilire colonie a causa della presenza degli Egiziani. Ha istituito magazzini a Memphis, dove goduto della libertà di commercio. E hanno creato un Balsurien speciale vivo dal XII secolo aC, e ha stabilito un tempio di Astarte

 La concorrenza intensificata Greci, Fenici preferito lasciare il campo aperto a Sidone, le aree commerciali di influenza sono stati trasferiti al bacino occidentale del Mediterraneo. Si stabilirono in Sicilia, e "Iotiqa" (città vecchia) in Tunisia di oggi, Malta, mantenendo nelle loro scelte per le loro colonie marine del centro commerciale e il sito per creare un porto naturale. Da lì, i Fenici a sud della Sardegna, e l'adiacente isole "Kalpaliar". E poi hanno intensificato verso la "Tarsis" (Spagna), dove uno di loro stazioni trasformato l'azienda in una colonia

 Non sono stati stabiliti la prima colonia di Cartagine nel Nord Africa, ma è stata preceduta da una colonia "Iotiqa" (100 anni aC). Astratta sul fiume, e "Zaras" (Bizerte). Si chiamava Cartagine (città moderna) per distinguerlo dal suo vicino, "Iotiqa" (città vecchia). È stato costruito circa 814 aC. M. Per essere il legame tra Tiro e le colonie fenicie.

  Ha scelto il suo Alsurion strategicamente situato tra il bacino orientale e occidentale del Mediterraneo. Legate al continente africano via terra, mare e le varie stazioni, negozi, e le colonie fenicie in Occidente. Ed è diventato Cartagine Cartagine o l'erede della città di Tiro, dopo la caduta di quest'ultimo e formò un impero d'affari è diventata proverbiale nella prosperità e progresso. Va inoltre notato che Viniqia Balbonqaan Cartagine, soprannominata la miscela tra i Fenici e gli abitanti indigeni del Nord Africa

Erodoto racconta che il faraone Ncao II ha voluto estendere la sua attività e di traffici marittimi, i Fenici, ha chiesto ai navigatori di fare un viaggio intorno viaggio in Africa e che durò tre anni, dal Mar Rosso al Capo di Buona Speranza, e poi tornò via Gibilterra. Il mondo antico non riusciva a credere che il sole brilla sempre sulla sinistra, illuminato la giornata del diritto dei marinai. Quando la mancanza di Maonthm, si fermano lungo la costa per la coltivazione di alcune colture e poi continuare a navigare dopo la raccolta

 In uno studio di un ricercatore "Hynekh Zudhov", tradotto in arabo d. Hassan Omran, dal titolo "Columbus'm Ci dispiace non è il primo a scoprire l'America", ha riferito all'interno del argomenti scientifici, che prevedeva che la traversata dell'Atlantico era già secoli Colombo, che si trova in America, alcune delle prove e gli effetti che indicano che i Fenici avevano attraversato l'Atlantico ed è arrivato in America in tempi antichi, e 'questa la prova per trovare le migliaia di reperti nelle tombe in Guatemala, tra cui un amuleto molto piccola del dio (Pace) con caratteristiche di brutto barba barba era pensato Mistotnoa il Medio Oriente nelle migliaia di aC che è destino e la sfortuna. Abilità dei, marini Fenici ed esperienza nella lotta nel mare, e la presenza del pezzo amuleto nelle tombe del rito dei Fenici, come dimostrato dagli archeologi nelle tombe in diverse regioni del Medio Oriente, così come famosa incisione nota scritta Paraiba in Brasile e iscrizioni scoperto "Steve Bartalumio" nel centro di Utah negli Stati Uniti Stati Uniti

Non cercano di ignorare il commercio Fenici con il paese, "ABN AMRO", e la Mesopotamia, e al di là dei paesi e dei popoli. Vchabt vie carovaniere in tutte le direzioni anche inclusi paesi come l'Egitto via mare relative alla Fenicia e dell'Asia Minore. Gli stranieri più importanti selvaggia: le strade costiere: uno verso sud, passando attraverso tutte le città fenicie e la costa della Palestina fino al Sinai. E da lì la strada si divide in due divisioni: la prima intorno alla penisola arabica, dove le famose città del Golfo Persico chiamata la città fenicie. E il secondo per andare in Egitto, Sudan e Abissinia. La strada costiera verso nord, Fenicia attraverserà verso la Cilicia e Latakia e Tartus Ugarit. E fu la capitale degli Ittiti "Htosh" (giorno Cui stretto) punto di incontro tra la "strada maestra" alla persiana "Sardi" capitale "Lydia" occidentale dell'Asia Minore, e il percorso a nord l'Armenia e il Mar Nero

 Strade interne: Vale a dire, le due strade principali, i rami in primo luogo fuori la strada costiera a nord. Va da Ugarit di Hama e Aleppo, Edessa, e Carchemish, Nisibi e nell'isola siriano, è collegato alla valle dell'Eufrate della Mesopotamia, o andare a Ninive, Haran. Il secondo riflette il modo in cui le montagne del Libano a Damasco Zabadani distruggere la terra di Mesopotamia e la Siria orientale, e questa è la via più breve, ma la più difficile. Entrambi della penisola arabica e la Mesopotamia fu il legame tra Fenicia e India. In natura i loro modi, i Fenici risiedono relazioni amichevoli con i popoli dei paesi e delle aree che li attraversano; legami Phippnon d'intesa con le tribù, e utilizzerà ogni altri intermediari o consulenti. Questo ha permesso loro di creare stazioni commerciali e quartieri di loro. La sicurezza del male ladri convogli attaccanti in aree remote isolate

Non c'è da stupirsi che i commercianti fenici continuano a viaggio di pochi anni a volte. Comprensione di escursionisti, offrendo la Musnoathm persone e di altri manufatti. Kvaniqia paese e non può dare molto, con l'eccezione di legname, olio e alcool. Così contare sulla produzione di acquistare e vendere altri. Fastordoa lana, pelle e carne dal centro della Siria, miele, cereali, dalla Palestina, e Alavawiyeh e spezie dall'Estremo Oriente, il rame da Cipro, la Grecia e il Caucaso, e l'oro della Spagna, e pietre preziose da Egitto e il Sinai, e profumi dalla Mesopotamia, e di ebano e avorio dalla biancheria Sudan e cotone dall'Egitto, e cavalli da Armenia

La religione dei Fenici, un insieme di rituali e di culto creato dalla città fenicie, e variano a seconda dei luoghi in cui sono, nonostante il loro coinvolgimento nella percezione di tutti lo stesso Dio ed i fenomeni cosmici e naturali.
 
Ed era l'usanza che ogni città di tre divinità: il Dio di anziani hanno il potere e la saggezza di solito è chiamato "Baal" qualsiasi padrone, e una dea femminile di sofisticazione e di vita, e Dio è una pianta giovane e il parto

 Byblos è un tre-Il sono anziani e femminile malattia Jbeil e per la loro parte di Dio Adone ragazzo.
 
A Sidone, Baal-Sidone, era anziano e femminile e Astrt Ashmoun ragazzo dio e la sua morte viene celebrata e la missione di ogni anno.
 
Le tre immagini composte del dio Baal cielo Shamim e Astrt o dèi e gli esseri umani, piante e Mlgart giovane padrone giovani della città e il suo re.

Gli effetti in un certo numero di altri dei quali saldatori Baal che schiavi nel Mediterraneo occidentale e Cartagine, Tanit dea cartaginese, e Baal del Libano, che gli ha dato un fattore di Hiram sulla cheratosi Hdasht in bronzo Cipro immediato e la morte del Dio della libertà e l'estate e il raccolto, e Baal Cassio (Monte Calvo) e Baal Zaphon e Prati (Hermon) gli dei della montagna. Poi la dea Shamash (il sole) e gli dei Progettazione e giorno e mese (luna)
Abbiamo poche informazioni sui rituali e sporadici atti di culto e Mrasimhm fenicia. Ci sono segnali che essi offrivano sacrifici per compiacere gli dei e Khuntm indossano uniformi color porpora durante il rituale. Egli ha affermato che il sacrificio agli dei e di entrare nel cortile del tempio, doveva purificarsi e sostituisce gli abiti mondani con quelli nuovi. Come è stato lontano da suini Mlgart la struttura, per timore che la vicinanza Tdnasseh.

 E sacrificio, quando i Fenici possono essere superati come dei loro beni ha superato quello di diventare membri di essi, o loro schiavi Erano raccogliere qualcuno di essere un sacrificio, come descritto nella traduzione di una monumentale iscrizione Paraiba loro rifiuti
Per celebrare la morte di Dio, la gente radersi la testa e la picchiava e vivere Almanahat e dichiarare lutto in tutte le parti, e il giorno è a causa di dire che la vita è diventata nel cielo

 Soddisfare la maggior parte degli studiosi di lingue e di effetti sulla invenzione della madre alfabeto, che è nato, in cui tutti gli alfabeti del mondo, come il greco, latino, arabo ed ebraico sono stati nelle mani dei Fenici, dove ha trovato il più vecchio numero (Loch argilla) scritto da l'alfabeto di Ugarit, vicino alla città di Latakia in Siria, di Erodoto, il greco rapporti invenzione Erodoto fenicio Cadmo. Quando Cadmo spostato nella diffusione di buone tra i popoli d'Europa.

  Ci sono tracce nella città di Tebe è un modello per l'immagine dei suoi figli Cadmo conosce l'alfabeto. E 'la più antica scritti iniziate le iscrizioni fenicio la tomba del re Ahiram o Jbeil "Byblos". Egli afferma di aver trovato tracce di testi fenici in altri paesi come Cipro, Egitto, Spagna, Italia, Tunisia e soprattutto la maggior parte dei paesi del Mediterraneo, e sono stati scritti da Alviiqih giusto linguaggio dalla A alla sinistra. Come ricercatore ha osservato che "Steve Bartalumio" stabilimento fenicio sugli effetti di appartenere a Cartagine nel centro di Utah negli Stati Uniti

        

ليست هناك تعليقات:

إرسال تعليق